BOVARO DEL BERNESE

Il bovaro del bernese e' un grande cane appartenente alla categoria dei bovari svizzeri, tricolore a pelo lungo, di grossa taglia, robusto ed agile, con arti vigorosi, originario delle campagne centrali della Svizzera e delle Prealpi Bernesi. In origine cane da guardia, traino e custodia di mandrie nel cantone di Berna, oggi e' un cane di utilita' e da famiglia.

Gia' i vasi decorati di epoca romana mostrano un cane che ricorda molto nella forma e nel colore il Bovaro Bernese, che si ritiene quindi essere d'antica origine:e' molto probabile che il Bernese sia uno dei progenitori del Cane di San Bernardo e di qualche altro molosso, tra cui il moderno Rottweiler.

L'allevamento in purezza della razza inizia nel 1907 da parte di allevatori della regione di Burgdorf. Nel 1910, a Burgdorf, in occasione di una mostra cinofila, i contadini della regione riuscirono gia' a presentare ben 107 soggetti. Da quel momento la razza fu denominata "Bovaro del Bernese". Alla fine degli anni '40 sono documentati alcuni incroci con dei Terranova per meglio stabilizzare la razza. La durata media della vita di questa razza e' di soli 7 anni. Il cucciolo di bernese e' tutto particolare, dorme per buona parte della giornata, dedicando le ore di veglia ad esplorare l'ambiente, a mangiare, fare i bisogni e giocare, ai cuccioli bastano pochi minuti di gioco per stancarsi molto, infatti dopo essere stati coccolati ed essersi rotolati per terra i cuccioli di bovaro del bernese cadono in un profondo sonno per diverse ore. Non bisogna assolutamente svegliarli o prenderli in braccio, in quanto dormendo crescono, irrobustiscono le difese e recuperano molte energie.(FONTE WIKIPEDIA)


  • Immagini di proprieta' dell'Allevamento "LA VECCHIA FATTORIA" riproduzione vietata

  • Immagini di proprieta' dell'Allevamento "LA VECCHIA FATTORIA" riproduzione vietata